Un tuffo nel passato nella Via Francigena

05 aprile 2017

Rigenerazione di corpo e mente: la Via Francigena

Se cerchi un’avventura in Toscana, non perderti la Via Francigena. In viaggio sulle orme dei pellegrini medievali: che tu la faccia a piedi o in bicicletta, sarai sbalordito.

Ben 380 km totali, di cui 15 Comuni toscani, per andare alla scoperta della storia e degli immensi paesaggi.

Le origini del cammino risalgono al VI secolo, quando la via era necessaria per mettere in comunicazione la zona mediterranea con il Mare del Nord. Arteria del commercio europeo, questo itinerario s’inoltra lungo aree meno industrializzate. Così scoprirai un panorama inaspettato.

Il percorso è infatti, prima ancora che fisico, un viaggio della mente!

L’itinerario è ricco di tradizioni storiche: parti dal Passo della Cisa a Pontremoli e spingiti fino a Pieve di Sorano a Filattiera. Poi da Aulla fino alla scoperta del mare. Per continuare, attraversa i borghi fortificati fino a Massa e a Pietrasanta in Versilia. E poi spostandosi al lato delle Alpi Apuane raggiungi Lucca.

Proseguendo verso la Toscana centrale, addentrati tra Altopascio e Fucecchio. Attraversando l’Arno giungi nell’antica San Miniato.

Lì trovi le colline ricoperte di vigneti della Val d’Elsa fino a San Gimignano. Attraversando Siena arrivi alle strade bianche della Val d’Arbia. Raggiungi la Val d’Orica con il suo borgo medievale fortificato di San Quirico.

Un percorso che ti stupirà per bellezza e lentezza. Lanciati nell’avventura che fortificherà il tuo spirito. La Via Francigena ti aspetta da secoli, ed è pronta a raccontarti la storia.

Tag: #arte #Lucca #natura #Toscana #Versilia Alpi Apuane Cammino Itinerario Panorama Percorso Storia Via Francigena