A Lucca c’è “Henri Cartier-Bresson. In America”, la mostra per il pioniere del foto-giornalismo

23 Agosto 2018

È il fotografo parigino considerato il pioniere del foto-giornalismo, qualità che gli valse l’appellativo di occhio del secolo. Ed è a lui che il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art dedica la mostra “Henri Cartier-Bresson. In America”: 101 scatti in bianco e nero del talentuoso fotografo da ammirare fino all’11 novembre.

L’essenza della vita americana in 101 scatti

A cura di Maurizio Vanni e organizzata in collaborazione con Magnum Photos e la Fondation Henri Cartier-Bresson con il supporto di MVIVA, la mostra Henri Cartier-Bresson. In America accende i riflettori su alcuni degli scatti che il fotografo realizzò negli Stati Uniti a partire dalla metà degli anni Trenta, quando visitò per la prima volta il Paese, fino alla fine degli anni Sessanta. Questi lavori sono riusciti a catturare la realtà e l’essenza della vita americana di allora, mostrando in particolare la diversità della ricca società americana.

Henri Cartier-Bresson. In America: una serie di attimi decisivi

Henri – che assieme a Robert Capa, George Rodger, David ‘Chim’ Seymour e William Vandivert fondò la celebre agenzia Magnum Photos – considerava la fotografia come una forma d’arte, un’estensione della pittura. La sua Leica era l’album da disegno sul quale annotare e ritagliare immagini della quotidianità con precisione e soprattutto tempismo, per cogliere quel fugace attimo di realtà. Così, ciò che emerge da “Henri Cartier-Bresson. In America” è la sua arte senza tempo in contrapposizione alla fugacità di una comunità (quella americana) che ha smarrito il vero senso dell’esistenza.

La mostra ha ottenuto il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Lucca, Opera delle Mura, Camera di Commercio di Lucca, Confindustria Lucca, Confcommercio Province di Lucca e Massa Carrara, Confesercenti Toscana Nord, Confartigianato Imprese Lucca con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Gesam Gas+Luce.

Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art, Lucca
“Henri Cartier-Bresson. In America”
a cura di Maurizio Vanni
16 giugno – 11 novembre 2018

Henri Cartier-Bresson. In America

USA. New York City. Manhattan. Park Avenue. 1959.

Henri Cartier-Bresson. In America - Twiga Beach Club

USA. New York City. Manhattan. Museum of Modern Art. 1965

 

Tag: #Lucca Mostre