Le soffici spugne di Basi Achille

14 Agosto 2018

Dal 1939, per trasformare le case in dimore preziose

Sono i dettagli a chiudere il cerchio di una casa votata all’eleganza e alla cura. Definiscono l’ambiente e mostrano un’attenzione al particolare niente affatto scontata. Una regola aurea che Basi Achille ha saggiamente trasformato nel suo imperativo quando, nel 1939, decise di intraprendere un’impegnativa quanto esaltante sfida per soddisfare un desiderio presente in ciascuno di noi: rendere la propria casa accogliente come la più preziosa delle dimore.

Accappatoi, teli e salviette per…

Fu Basi Severo, alla fine degli anni Trenta, a gettare le fondamenta di quella che sarebbe diventata la società sinonimo di serietà, professionalità, competenza e innovazione nel settore tessile. Accappatoi principalmente ma anche teli e salviette che, all’occorrenza, si trasformano in forniture per terme e centri benessere, hotel, B&B e agriturismi. Non a caso tra i clienti di Basi Achille vi sono le celebri Terme di Boario ma anche quelle di Saturnia, Monticelli, Montecatini e della Versilia. Tra le strutture alberghiere si annoverano il Grand Hotel Principe di Piemonte, The Hub Hotel Milano Fiere e la Residenza d’epoca Abbazia San Faustino.

Il brevetto Teloio di Basi Achille

Tradizione sì ma anche innovazione. La prova è Teloio, un prodotto tessile brevettato da Basi Achille: un telo che si può indossare come un accappatoio, versatile e pratico, declinato per lei e per lui in diversi tessuti. Realizzato in fibra naturale di bamboo, Teloio ha due fori che permettono di indossarlo come un accappatoio, da fermare con la cintura, oppure si trasforma in una classico e pratico telo da usare in spiaggia e bordo piscina. Il tocco di design c’è come anche la praticità: leggero e soffice dall’incredibile potere assorbente, superiore alla spugna di cotone tradizionale, poco ingombrante e comodo da portare in viaggio e in palestra.

Basi Achille è ora guidata dalla nipote del fondatore, Catina, che ne ha consentito l’espansione fino alle attuali dimensioni, progettando in stretto contatto con il cliente finale, per raggiungere i più alti standard qualitativi che il mercato esige, assicurando articoli in spugna personalizzati per ogni tipologia di esigenza.