La moda al servizio della personalità: Manila Grace

10 Giugno 2019

Omaggio alla donna

 “Un tessuto deve raccontare una storia. Ho bisogno di tattilità e morbidezza, la mia moda non deve provocare nessuno ossequio, al contrario, deve fare compagnia: vedo, tocco, compro e porto nel mio quotidiano”.

Con queste parole Alessia Santi, direttrice creativa, presenta la filosofia alla base delle collezioni Manila Grace, il brand nato a Bologna nel 2005 da un progetto del Gruppo Antress Industry spa. Una strategia vincente che da oltre dieci anni pone al centro la donna contemporanea e attorno a lei porta avanti una ricerca continua che ha come fine quello di rendere ogni capo unico ed esclusivo.

Il frutto di questa instancabile e meticolosa ricerca sono collezioni made in Italy su misura, basate su un concetto di moda al servizio della personalità. Il guardaroba Manila Grace dischiude così un mondo contemporaneo, di capi apparentemente semplici e dallo spirito quotidiano accanto a dettagli preziosi e creazioni in stile haute couture per una donna che mixa stili, colori e forme.

L’estate 2019 per Manila Grace

Per l’estate 2019, Manila Grace proprone un gioco di stampe e colori che percorre tutta la collezione. Portagonisti tessuti morbidi e luminosi e i consuetudinari dettagli ricercati disegnano uno stile riconoscibile al primo sguardo. Capi basic come gonne midi, pantaloni morbidi, bluse e top sono ravvivati da righe e stampe vivaci, per vestire di colore ed eleganza anche le calde giornate a venire. Fantasie da mescolare in un gioco di mix&match o sfoggiare in total look, come nei completi shorts e blazer o pantaloni con giacchina a kimono e negli abiti lunghi a righe bicolor, che al classico marinière abbinano nuovi dettagli stilistici, dai nastri a contrasto ai bottoni colorati.

 

Tag: Manila Grace