Gite fuori porta: l’Antro del Corchia

27 marzo 2017

Antro del Corchia: la meraviglia della natura in Versilia

In Toscana c’è una meraviglia che non ti aspetti: è lo splendido Antro del Corchia a Levignani di Stazzema, un percorso tra le stalattiti.

Il Monte Corchia, infatti, è un complesso del Parco Regionale delle Alpi Apuane ed è il sistema carsico più esteso d’Italia. Oltre 60 km di gallerie, infatti, si estendono con dislivelli di 1200 metri.

L’esplorazione della grotta iniziò nell’Ottocento ma solo dal 2001 è possibile accedervi all’interno. E rimarrai incanto osservando lo splendido spettacolo naturale. Si sviluppano infatti una serie di stalagmiti e stalattiti, crostoni e le perle di grotta, cioè le concrezioni subacquee.

Entrando sulla destra troverai il Gendarme, cioè una concrezione stalagmitica dalla forma conica. E poi attraversando la Galleria Franosa riuscirai a penetrare nella Galleria degli Inglesi, altrimenti detta Galleria dipinta per via dei meravigliosi giochi di colore sui toni del rosso ruggine e del bianco.

La Galleria del Venerdì ti condurrà ad un inaspettato laghetto. E dopo ti troverai davanti a una fitta concrezione fossile dall’affascinante nome Foresta Pietrificata. Subito oltre, lo spettacolo più bello: è la Galleria delle Stalattiti. Lì troverai un grosso pilastro che sembra sorreggere l’intero antro e tante stalattiti che si tuffano in specchi d’acqua.

Visitare l’Antro del Corchia ti è possibile attraverso due percorsi speleologici: la Galleria della Neve o il Ramo del Fiume.

Sei pronto ad ascoltare la storia geologica di cinque milioni di anni?

Tag: #natura #Versilia Alpi Apuane Antro del Corchia Geologia Grotta Levignani di Stazzema Monte Corchia Stalagmiti Stalattiti