Camaiore Antiqua, trekking tra natura e archeologia

16 Agosto 2019

Accanto ai vacanzieri desiderosi di trasformare il soggiorno in un inno al relax senza lasciar mai sdraio e ombrellone, ci sono loro: i “sempre-in-movimento” che fermi proprio non sanno stare. Se fate parte di questa seconda categoria e, dopo aver provato gli sport d’acqua, praticato tutti i giochi da spiaggia, esplorato i numerosi borghi medievali della Versilia, avete ancora energie da impiegare in nuove attività, non resta che avventurarsi in uno dei quindici sentieri di Camaiore Antiqua, una vera chicca del trekking.

La Versilia da un altro punto di vista

Più o meno lunghi, più o meno impegnativi. Tutti però sono un perfetto mix tra natura e archeologia, per scoprire e ammirare da un altro punto di vista questo spicchio di terra toscana. Per scegliere quello giusto per le esigenze di ciascuno ci pensa il comune di Camaiore che, in maniera metodica, li elenca sul suo sito dando tutte le informazioni del caso: dal tempo previsto per l’escursione, alla difficoltà, senza dimenticare tappe e punti di interesse durante il percorso.

Il passato racchiuso tra i sentieri di Camaiore Antiqua

Infatti, rovine di castelli, necropoli, sorgenti, grotte e panorami mozzafiato non mancano a Camaiore Antiqua. L’alta concentrazione di bellezza di questi luoghi però, risiede un po’ nel loro DNA – sono tutti sentieri storici – e un po’ nell’attento lavoro di riqualificazione avvenuto gli scorsi anni per offrire a turisti e non pulizia, attrezzature adeguate ma anche indicazioni e cartelli divulgativi per spiegare storia e particolarità.

I quindici percorsi di Camaiore Antiqua sono ad anello, ovvero con andata e ritorno dallo stesso punto e raccontano storia e archeologia di Camaiore da 40000 anni fa a oggi alternando punti panoramici e zone di relax. Così, ci si potrà fermare ammirati davanti alle grotte prestoriche come quella del Tambugione o alla necropoli ligure apuana della Serra o ancora ai resti romani ed etruschi della fattoria dell’Acquarella a Capezzano. C’è anche un pit stop degno di una principessa: il castello feudale di Montecastrese.

Desiderosi di percorrere tutti i sentieri di Camaiore Antiqua? Basta organizzarsi e prepararsi ad affrontare 150km di bellezza versiliese!

Tag: #Camaiore #Versilia trekking