Borsa da spiaggia: ecco come organizzarla al meglio

11 luglio 2017

L’estate è tornata e chiede di te, canta Tiziano Ferro alla radio. Si è fatta attendere – lasciandoci crogiolare in un maggio dal sapore autunnale – ma ora è finalmente arrivata. Innegabile, la colonnina di mercurio segna +30° in città come al mare, eppure è da questo ultimo che dirigiamo le nostre voglie di fuga dal caldo e anche la nostra macchina per raggiungere mete all’insegna del relax come quelle che tanto rendono celebre la Versilia.  E se la voglia di evasione è tanta, altrettanta deve essere la cura e l’attenzione per organizzare al meglio la vostra borsa da spiaggia. Del resto, in spiaggia si sta tutto il giorno e organizzarla al meglio con tutto l’indispensabile è fondamentale.

Il diktat dell’estate 2017

Per l’estate 2017 il diktat per essere alla moda “borsa da spiaggia” uguale “maxi borsa in paglia”. Griffata o meno, l’importante è che sia grandissima e vintage. Al suo interno, immancabile la crema solare con SPF alto: il sole è cambiato e l’esposizione incontrollata senza protezione porta più danni che benefici. Sì, quel colorito ambrato tanto ricercato si ottiene proprio con una buona crema! E se il caldo e il sole non sono proprio i vostri migliori amici… aggiunte anche un cappello.

Ormai molti stabilimenti dalla Versilia fanno rientrare il telo mare nella quota d’affitto di lettino e sdraio giornalieri, per sicurezza portatene uno preferendo per quelli in microfibra, sottili e ad asciugatura rapida.

Mazzo di carte – anche da UNO – per condividere qualche risata con il gruppo di amici e un buon libro da leggere (qui trovi alcuni suggerimenti di letture sotto l’ombrellone!).

Uno spuntino?

Bandito il cioccolato e benvenuta frutta di stagione! Buona e dissetante.

Evita jeans stretti che possono irritare la pelle e opta per un pareo comodo che all’occorrenza possa rapidamente trasformarsi in un vestito per l’happy hour.

Ultimi tips and trick salvavita per una borsa da spiaggia al top

Ricordatevi di portare con voi una bustina per riporre i costumi bagnati a fine giornata, le salviettine pocket leva sale se dalla spiaggia vi spostate a fare un aperitivo, un blush in crema da applicare in velocità su guance ma anche sulle palpebre come ombretto e sulle labbra come gloss, e una crema all’aloe da applicare dopo l’esposizione per evitare eventuali irritazioni.

E se proprio non riuscite a staccarvi dal vostro smartphone e la voglia di immortalare tutto per poi condividerlo sui social è irrefrenabile, aggiungente anche un power bank: ricarica a portata di mano!

Tag: #Spiaggia #Versilia borsa da spiaggia borsa per il mare Mare