Acconciature da spiaggia

07 agosto 2017

“Come porti i capelli bella bionda
tu li porti alla bella marinara
tu li porti come l’onda
come l’onda in mezzo al mar.”

Era il 1972 e la Rai animava le case degli italiani con una splendida Orietta Berti che cantava una melodia destinata a diventare uno dei classici della canzone italiana d’autore. Protagonista del motivo un’enigmatica bionda che di certo problemi di stile non ne aveva: la sua chioma risplendeva e ondeggiava, proprio come un’onda del mare. Beata lei! Perché il problema di come portare i capelli accomuna molte donne, specialmente in estate e ancor più al mare. Ecco allora alcuni consigli per delle acconciature da spiaggia per nulla scontate, tutte da copiare per dare un twist al look!

Acconciature da spiaggia a noi!

In estate meglio non soffrire per il caldo: piuttosto raccogliete i capelli ed evitate di trovarveli davanti al volto mentre si è colti da un’improvvisa raffica di vento. Raccoglieteli in alte code di cavallo, la scelta tra messy o perfette sta a voi, ma le potete arricchire con piccole trecce qua e là o mollette e fiocchi particolari. Perfetti anche gli chignon: uno o tanti, classici o spettinati, fino ad arrivare a quelli più elaborati a forma di cuore o fiore realizzati con speciali ciambelle e fasce.

Trecce: regine indiscusse

Che siano a coda di pesce, alla francese, boxer o tante e piccole, a lato, attaccate alla testa, o avvolte in chignon, le trecce sono le regine indiscusse delle nostre acconciature da spiaggia. Forse perché sono facili e veloci o forse perché quando le sciogliamo regalano ai capelli quell’effetto ondulato, fatto sta che vanno per la maggiore. Raccolgono tutti i capelli, sono glamour e al contempo raffinate; esaltano le chiome più voluminose e delineano i volti.

Il tocco in più

Accessori e foulard da far apparire tra i capelli, i primi sono tattici per tenere fermo e in posa il tutto, mentre i secondi utili anche per riparare il capo dal sole. L’ultima moda? I temporary tattoo: dorati o argentati da applicare e riapplicare in punti strategici, come la base del collo o dietro l’orecchio. Sotto al sole e sulla pelle ambrata risplenderanno ancora di più.

Hair mist: l’acconciatura da sera

Cosa segna il passaggio dal giorno alla sera? L’hair mist: tu scegli la fragranza e la vaporizzi su tutte le lunghezze, al resto ci pensa il profumo appositamente studiato per i tuoi capelli che non danneggia il film protettivo, ma li rende lucidi, luminosi e profumati!

Safe is better

In estate obbligatorio l’applicazione di un olio protettivo prima dell’esposizione, soprattutto sulle punte, per creare una barriera contro le aggressioni esterne (salsedine, cloro, vento e raggi solari), ma anche un ottimo alleato per modellare i capelli.

Tag: #Spiaggia #Versilia Acconciature da spiaggia beach waves hair trend Mare ponytail trecce