Un weekend a Torre del Lago

28 febbraio 2017

Cosa fare a Torre del Lago?

Se stai cercando un luogo dalle atmosfere dolci e un’aria appartata in cui trascorrere il weekend, Torre del Lago fa per te.

È una piccola frazione di Viareggio con anime diverse in grado di soddisfare proprio tutti: dalla movida alla spiaggia, passando per la cultura.

Il nome della città deriva dalla Torre della Villa Orlando affacciata sul Lago di Massaciuccoli, il più grande della Versilia: in questi luoghi visse e scrisse le sue opere Giacomo Puccini, il celebre compositore che non amava la vita in città e che per questo si trasferì in questo lembo di terra paradisiaco e ritirato.

Se ti capita di passeggiare per la città non potrai non notare il costante omaggio all’artista: la Villa ad esempio è stata trasformata nel Museo Puccini, recentemente restaurato, noto per la diffusione delle melodie più famose del compositore durante la visita dei turisti. E non puoi mancare all’appuntamento di ogni estate al Summer Festival Puccini nel grande teatro all’aperto sul lago.

Di grande pregio è anche l’imponente Villa Borbone, che si trova nella camminata tra Torre del Lago e Viareggio: situata in un grande parco con sentieri, la Villa oggi è usata per scopi culturali e negli anni ha ospitato varie mostre, tra cui una dedicata alla Boheme.

Torre del Lago: oltre la lirica

Non solo lirica, però: non è una visita completa a Torre del Lago se non ti concedi un’escursione naturalistica del lago e della palude con le barchette turistiche.

E la passeggiata sulla lunga costa sabbiosa di Marina di Torre del Lago vale la pena solo per finire alla Lecciona, uno dei tratti della parte balneare rimasti incontaminati: questi luoghi si trovano nel Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

Un weekend in pieno relax lo trovi solo a Torre del Lago.

Tag: #Lirica #Puccini #Torre del Lago #Torre della Villa Orlando #Versilia Massaciuccoli