La Versilia in tavola: bontà da degustare

28 agosto 2018

Scoprire la Versilia è un’esperienza che tocca tutti i sensi. Se la vista si meraviglia con i paesaggi e l’udito con il gorgoglìo delle onde del mare, gusto, olfatto e tatto si delizieranno a scoprire la tradizione gastronomica del territorio. Il palato non potrà più farne a meno!

All you need is Zuppetta di cozze

Dici Versilia dici zuppetta di cozze, un must have che tutti i ristoranti – dai più chic a quelli delle spiagge – non fanno mancare nei propri menu. Un piatto che decreta come regina proprio la cozza, esaltandone i sapori e le qualità per trasformarla così in una pietanza genuina e saporita. A far compagnia ai molluschi, pomodorini freschi tagliati a spicchi aromatizzati con un po’ di cipolla rossa. Immancabili due – o più – fette di pane casereccio: da intingere con passione nella zuppa!

La Versilia in tavola è dolce e salata

Vivere a pieno il territorio vuol dire non farsi mancare neanche un altro grande classico: il lardo di colonnata. Salume IGP, si ottiene dallo strato adiposo che riveste la schiena dei suini. Ovviamente, soltanto di origine italiana. Le fette bianche con sfumature rosate e dall’aroma speziato sono una prelibatezza da far leccare i baffi ma soprattutto da degustare con dell’altrettanto tradizionale pane toscano. Nota bene: le origini di questa bontà vanno ricercate nell’omonimo borgo situato alle pendici delle Alpi Apuane. Una degustazione qui sarà un’esperienza ancor più memorabile.

Come dire di no a un dolce? Se poi è anche tipico, val bene mettere a riposo la bilancia e i sensi di colpa e concedersi un peccato di gola. Come con i cavallucci senesi, biscotti dall’aspetto non molto aggraziato ma dal sapore orientaleggiante, essendo aromatizzati con spezie e arricchiti con noci.

Insomma, il palato avrà di che degustare e scoprire; e la villeggiatura in Versilia diventerà un’attività da ripetere almeno una volta all’anno!

Tag: #Versilia cibi di stagione cozze Lardo di Colonnata