Happiness on the road: una libreria itinerante in Versilia

24 agosto 2017

Happiness on the road: tutti hanno diritto alla felicità

Ha 23 anni, l’anima da globetrotter e un compito di grande responsabilità: portare la felicità in Versilia. È Marco Sacchelli, giovane toscano che sta riempiendo l’estate versiliana con i libri e la sua barba sorridente.

Il suo progetto è semplice ma genuino. Happiness on the road è infatti una libreria itinerante, montata su una vecchia Ape anni Sessanta giallo senape.

La promozione della lettura rivendica il diritto alla felicità

Gira le spiagge e attraversa i paesini toscani senza stancarsi mai, Marco, promuovendo i libri e la lettura. E insegnando che le storie hanno una dignità che va rispettata.

Per questo organizza anche laboratori di Psicologia positiva, che è poi il suo percorso di studi a Lisbona. Una carica di letture ad alta voce ed esercizi mirati nelle piazze della Versilia riescono a trasformare i pomeriggi di quieta noia in momenti di pura magia.

D’altronde così spiega in un’intervista:

“Siamo sempre più stressati e alla ricerca di qualcosa che non ci basta mai. Penso che riportare la felicità come un tema quotidiano, come qualcosa di tangibile e sperimentabile sia importante. E farlo nelle piazza con i bambini, i genitori, farlo in maniera semplice “da amico ad amico” oggi più che mai sia necessario”.

Next stop: scoprilo!

L’appuntamento non si dà! L’Ape è itinerante, ed è pure piacevole darle la caccia.

Se vuoi un consiglio, fermati a sbirciare agli angoli delle strade: se trovi un crocicchio di voci squillanti e di libri colorati, li c’è Marco. A raccontare della sua passione per i libri, a spiegare l’importanza della lentezza della lettura, a solleticare l’interesse dei bambini.

E così finisce che da una lettura in piazza scaturisca un grande sorriso e la volontà di iniziare a vivere una nuova esperienza. Quella della piena, meritata felicità.

Tag: #Versilia Letteratura libri