Cosa non perderti al lago di Massaciuccoli

17 settembre 2017

Tutta la magia del lago di Massaciuccoli

Se stai esplorando la Versilia – e hai già visitato Pietrasanta e Forte dei Marmi –  non puoi lasciarti sfuggire la bellezza naturalistica del lago di Massaciuccoli. Ecco tutte le cose che non puoi assolutamente perderti!

L’omonimo paese che dà i natali al lago è infatti una piccola perla incastrata nelle colline massarosesi, in provincia di Lucca. Non a caso, il lago è una delle mete turistiche più inflazionate della Toscana.

Il primo incontro è con la storia

Parti dalla storia: Massaciuccoli Romana è un vero museo a cielo aperto, che trovi vicino il centro abitato. Se sei un appassionato di archeologia, è la soluzione perfetta: all’interno del Museo troverai infatti resti d’epoca romana risalenti al I secolo d.C.

Qui si può rivivere l’atmosfera di un’antica stazione di sosta: una sorta di autogrill ante litteram di proprietà del console Lucio Venuleio Montano Aproniano.

E c’è di più: è possibile visitare i resti della Villa dei Venulei, ancora ricca di storie da raccontare.

Uno specchio d’acqua spettacolare: come esplorarlo?

Se vuoi invece dedicarti completamente alla natura, non puoi perderti una passeggiata sulle rive del lago con la ciclopista Puccini. Per arrivarci basta costeggiare il parcheggio dell’Hotel Le Rotonde e proseguire dritti fino all’estremità della ciclopista. Se sei allenato, la amerai: il percorso è misto (strada sterrata e pontili di legno) e in poco tempo puoi persino arrivare a Lucca.

Se invece vuoi attraversare lo specchio d’acqua, perché non farlo con il classico barchino? È uno dei modi di vivere il bacino d’acqua tipico della zona, che regala un punto di vista inaspettato. Si tratta di un’escursione unica, che permette di muoversi tra anfratti e canneti, alla scoperta di pesciolini e uccelli.

Se invece sei nel mood romantico, la scelta migliore è la motonave Burlamacca, un barcone storico recentemente rimesso a nuovo. L’esperienza è unica nel suo genere: attraversai il lago sulle note di Puccini e assaggiando prodotti a km zero. Un’esperienza sensoriale per concludere la tua visita di una delle zone più affascinanti della Versilia.

Tag: #Lago di Massaciuccoli #Versilia