#catchtheinstax della tua estate con la nuova Instax SQUARE SQ6

25 luglio 2018

Come faremmo senza le fotografie? Immortalano i momenti migliori del nostro vissuto, staccandoli dal presente e facendoli vivere e rivivere per sempre, ravvivando i ricordi quando iniziano a sbiadirsi. E sebbene negli ultimi anni le foto stampate abbiano sofferto la concorrenza degli smartphone, sembra che una moda – e un oggetto – di circa vent’anni fa sia finalmente tornato alla ribalta, dando peso e attenzione ai momenti da vivere al di fuori della logica del “sempre connessi”. Tutto ciò accade con Instax, la fotocamera istantanea di casa Fujifilm introdotta nel 1998 che permette a chi la possiede di esprimersi all’insegna della creatività e che quest’anno propone la nuovissima Instax SQUARE SQ6, la prima fotocamera analogica formato “square”.

La gamma Instax si evolve senza perdere lo charme della classica istantanea

Design accattivante e divertimento assicurato con la Instax SQUARE SQ6 che, come il nome fa facilmente intuire, è quadrata e con una varietà di funzioni tali da adattarsi a qualsiasi stile fotografico, assicurando a tutti i momenti preziosi un ricordo smart.

Piccola e compatta ma capace di dare del filo da torcere a macchine di dimensioni maggiori, Instax dispone infatti di una funzione di regolazione automatica dell’esposizione che viene attivata quando si preme il pulsante dell’otturatore; inoltre, rileva la luminosità dell’ambiente e si regola per fornire l’adeguata velocità dell’otturatore e un’ottimale intensità della luce del flash. I fori del treppiede nella parte inferiore dell’unità principale e un timer possono essere utili anche per le foto di gruppo.

Tre, due, uno… Selfie mania!

Ovviamente Instax non poteva non considerare uno dei fenomeni dell’era contemporanea che ha cambiato le regole per scattare le foto: i selfie! Se un tempo ci si affidava a qualche sconosciuto, o alle macchinette per le fototessere o ancora si girava maldestramente l’obiettivo sperando di azzeccare l’inquadratura, ora scattarsi una foto è cosa ben più semplice. Fotocamere interne con numerosi megapixel, schermi touch e un braccio teso a immortalare il momento sono i semplici ingredienti dei moderni autoscatto. Così la SQ6 presenta anche la modalità selfie: basta impostarla e messa a fuoco e luminosità si regoleranno in automatico. Uno specchio inserito al lato dell’obiettivo consentirà inoltre di controllare se tutti i soggetti si trovino all’interno dell’inquadratura.

Pearl White, Blush Gold o Graphite Gray?

Progettata per piacere a tutti, Instax SQ6 viene proposta sul mercato con il suo classico design maneggevole e dalle linee affusolate ma in tre nuove varianti colori: Pearl White per atmosfere zen, Blush Gold per un tocco elegante e Graphite Gray per adattarsi a qualsiasi stile. In contemporanea, Fujifilm lancia anche le pellicole con frame BLACK compatibili con il sistema Square. Il delizioso frame nero enfatizza la vividezza e il contrasto delle foto.

Dal 1998 i prodotti della serie Instax vengono utilizzati principalmente dai giovani e le vendite cumulative hanno superato i 30 milioni di unità.

Fujifilm continuerà a diffondere il sistema di foto istantanee Instax che consente a tutti di divertirsi a stampare le foto in tempo reale in tutto il mondo.

Tag: Fujifilm Instax