Nuova apertura per l’hairstylist Carlo Bay al Twiga Beach Club

12 giugno 2018

Di presentazioni non ne ha bisogno essendo una delle figure più importanti nel panorama dell’hairstyle internazionale. Aretino d’origine ma cittadino del mondo d’adozione, Carlo Bay è una fucina d’idee ma anche uno stile, un metodo e una passione per regalare capelli da sogno alla propria vasta clientela che da quest’anno comprenderà anche quella del Twiga Beach Club: un nuovo salone Carlo Bay apre nell’esclusivo club della Versilia.

Simbolo dello stile italiano nel mondo

Gli esordi di Carlo Bay risalgano al 1985 quando a Firenze creò il brand Carlo Bay Hair Diffusion che comprendeva inizialmente circa venti saloni dislocati in Toscana, Liguria, Lombardia e Veneto. Da allora le idee rivolte a clientela e collaboratori del settore non sono venute a mancare come quando, nel 1990, nasce l’Accademia Carlo Bay pensata per fornire tutti gli strumenti indispensabili per la formazione tecnica, artistica e manageriale. A ciò si aggiunge la partnership con L’Oréal Professionnel che portò alla crescita formativa e allo sviluppo di più di ottanta saloni in tutto il mondo legati al marchio Carlo Bay Hair Diffusion. Un simbolo dell’italianità del mondo e della cura ai dettagli alla base della sua filosofia di successo.

Dalle passerelle dell’alta moda agli hair show internazionali

I riconoscimenti abbondano: si va dalla presenza costante nei backstage delle passerelle di moda di Roberto Cavalli ed Ermanno Scervino all’essere protagonista degli hair show internazionali in cui negli anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio “Nextlook Award” (Cosmoprof) e “Italian Hairdressing Award” (2014). Non mancano, ovviamente, gli shooting fotografici nati dalla collaborazione con i grandi fotografi di moda, in particolar modo con Aldo Fallai, e diverse partecipazioni in trasmissioni televisive.

Quattro chiacchiere con Carlo Bay

Tra Francia e Svizzera, Libano e Russia lo stile e lo spirito creativo dell’hairstylist toscano spopolano. E quest’estate coinvolgeranno anche la Versilia, data l’apertura del nuovo salone presso il Twiga. Ne abbiamo così approfittato per chiedere direttamente all’esperto tagli e colori di tendenza per l’imminente estate 2018: ecco i suoi consigli!

Carlo, quali sono i tagli di tendenza per quest’estate?

Dunque, il corto con geometrie ben marcate e definite, per arrivare al bob multilivello geometrico, con frange arrotondate da portare sia sulla fronte o con effetto bagnato lasciandola libera. Nel lungo, invece, ci sono forme più scalate. La tendenza è quella di pettinati molto lisci o con morbide onde decostruite e con poco volume.

E i colori, invece?

I colori quest’estate sono sfumati con una marmorizzazione fatta di nuance più fredde. Anche se resta sempre fondamentale valutare la tonalità della carnagione. Quindi, che sia un biondo o un castano il colore deve essere molto sfumato.

Cosa significa per te questa nuova apertura in Versilia?

Aprire un salone in Versilia è quello che mi auguravo da anni, adoro l’aria che si respira in questo posto di mare meraviglioso. E meglio che al Twiga, non mi potevo augurare.

Tag: Carlo Bay